giovedì 28 febbraio 2013

What's up Morsan? Political Platform

Quando vi capita di essere candidati per una carica politica, chi non vi conosce vi chiederà per che partito correte e che idee di fondo animano la vostra campagna e programma.

In inglese queste domande sono riassunte da un'unica richiesta: what's your platform?

Letteralmente "qual'è la tua piattaforma" ma sottintende "qual'è la tua ideologia politica di fondo ed il tuo programma".

Da qui si può partire per dare le linee del programma: liberale, liberista, statalista, sociale, confessionale, laico e via dicendo. 


mercoledì 27 febbraio 2013

What's up Morsan? Hung Parliament

Il risultato elettorale delle elezioni di domenica 24 febbraio e lunedi 25 febbraio 2013 ha portato ad un risultato che non consente la formazione di maggioranze parlamentari immediate e quindi di un governo che sia chiara e diretta espressione del volere dell'elettorato. Insomma, non ha vinto nessuno e il parlamento é in stallo.

In questi casi, in inglese si parla di "hung parliament", letteralmente "parlamento appeso" o "parlamento impicato".

sabato 23 febbraio 2013

Polemica: il marketing di partito si ispira a Morsano?

Il plagio é la piú sublime forma di ammirazione. Si potrebbe tradurre cosí un vecchio detto anglosassone peró allo staff (molto stuf) di Dibattito Morsanese qualche sospetto viene e giá si parla di querelle (con due L) con tanto di appello al principe di Filettino e denunzie annesse e connesse.

La verve creativa (e cretina) del popolo della rete morsanese ormai perso tra tsunami e master chef s'é indignato di fronte al poster dell'esperto di comunicazione di un noto partito popolare. Il fatto é questo: L'esperto di comunicazione propone il seguente poster...


Drammaticamente simile ai nostri poster di qualche tempo fa... ll Nuovo Fantacalcio: le squadre degli Statisti



Chiamiamole casualità?

venerdì 22 febbraio 2013

Rimborso IMU e Avviso ai Postini

Un lettore ci ha segnalato questo interessante fatto di cronaca. Se non ci sará il rimborso IMU speriamo non ci sia neppure un postino asfaltato. Dopo tutto postino avvisato...



giovedì 21 febbraio 2013

Commissione Europea: Campagna contro i ritardi della Pubblica Amministrazione nel pagamento alle imprese morsanesi


A Morsano diverse imprese hanno dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione che però non paga se non con moltissimo ritardo. Ci pensa la Commissione Europea a venire incontro alle imprese morsanesi. Che succederà?

mercoledì 20 febbraio 2013

Vigili Armati e Burocrazia Ottusa



Ci hanno segnalato due articoli tratti dal Messaggero dello stesso giorno. Nel primo si auspica la dotazione di una pistola a tutti i vigili urbani perché "sarebbe un deterrente". Nel secondo ci raccontano che i manganelli non possono essere usati per cavilli burocratici nonostante il training ai vigili sia stato fatto (presso la scuola di Polizia di Stato a Trieste) e quindi si siano spesi soldi pubblici per l'acquisto dei manganelli e per l'addestramento. 

Pensando a "Spritz RoboCop: Dei Vigili, delle Pistole e del Futuro del Law Enforcement", Morsano discute e si lascia immaginare di cosa discuta...

lunedì 18 febbraio 2013

Morsanese dell'Anno 2012: and the winner is... mons. Antonio Antivari

Gli eventi salienti di Morsano di Strada nel 2012 sono qui nel Blog degli eventi.


Le nominations per il Premio Morsanese dell'Anno 2012 giunte al blog nell'ultimo mese si concentrano su:

- ASD Morsan che riprende le attività e riesce ad andare vicina alla promozione. Inoltre finisce l'anno come prima in classifica
- Fiocco Boys che arrivano in finale nella coppa provinciale di calcetto e la perdono per un soffio
Fiocco Boys: Sulla prima pagina di FoxSport.it - Gennaio 2012
- L'Associazione Ricreativa che nel 2012 pubblica il libro su Antivari, partecipa alla realizzazione del Busto di mons. Antivari e partecipa alla rimessa in funzione del campo da tennis
- il prof. Valerio Marchi autore del libro su mons. Antivari che dà luce ad un personaggio illustre della storia paesana
- il Circolo Culturale Le Risultive che porta a Morsano un artista di primissimo piano, Arrigo Poz, per le lezioni di pittura ai suoi soci,inoltre si fa promotore attraverso la spinta della sua presidentessa Anita Forgiarini della realizzazione del busto di Antivari. Inoltre, il Circolo si è distinto per il numero e la qualità delle serate organizzate, dalle serate sanitarie a quelle tematiche oltre ai corsi di inglese, di computer e di pittura.
- Faustino Budai che fa da volano per la ripresa delle attività tennistiche in paese in particolare per i ragazzi organizzando con energia corsi e tornei. Assieme a Faustino anche l'ASD Tennis Riuniti "I Croz" che organizza corsi dove ragazzi anche stranieri convogliano la loro voglia di stare insieme nello sport qui a
Morsano
- Lis Mascaris premiate a Lugagnano di Sona - 11 Marzo 2012 e invitate a "Lo Scrigno" di Telefriuli - Martedi 7 Febbraio 2012
- i volontari che hanno rimesso in sesto il campo da tennis dando così spirito alle attività sportive e ricreative per i ragazzi del paese
- La ditta Forgiarini premiata per i 50 anni di attività dal comune di Castions
- la dott.ssa Pacco per aver contribuito con il ricavato delle offerte del suo libro alla realizzazione del busto di mons. Antivari
- il Comitato Borghi che ha contribuito finanziariamente ai lavori di ripristino del campo da tennis
- Il Minto per la realizzazione del Crocifisso Ligneo del duomo di Cividale
- Edi Ceccato vincitore del torneo di tennis nella rinata società "I Croz" che riporta in auge la passione per il tennis a Morsano dopo i fasti degli anni Ottanta
- Le ragazze di Morsano che vincono il torneo dei Borghi di Castions nella sezione calcio femminile confermando che le morsanesi sono le più toste del mondo

And the winner is...

Mons. Antonio Antivari (1830-1899) la cui memoria ha coalizzato diverse forse associative del paese nel 2012. In principio la Ricreativa con il libro biografico scritto dal prof. Valerio Marchi e presentato il 18 Febbraio 2012. Poi il Circolo Culturale "Le Risultive" che si é fatto promotore della realizazione del busto in piazza Antivari poi realizzato con il contributo finanziario del Circolo stesso che includeva le offerte ricavate dal libro della dott.ssa Pacco, la Ricreativa che ha contribuito alle spese e al progetto, il Minto che ha realizzato la scultura e l'amministrazione comunale che ha portato avanti i lavori. Inoltre Antivari ha dato lo spunto al coro parrocchiale per l'intitolazione del proprio nome, appunto coro "Antivari" dal 29 Aprile 2012.

Quindi con Antivari, vengono riconosciute in particolare le associazioni "Ricreativa Morsano" e il "Circolo Culturale Risultive".

Menzione d'onore anche per i volontari che hanno rimesso in piedi il campo di tennis, partendo sia da chi ha finanziato (Comitato Borghi di Morsano e Ricreativa) che chi ha prestato un'opera manuale nella pulizia, pittura, potatura e aggiustaggio di ogni ordine e grado.

Congratulazioni a tutti i vincitori ed ai nominati.

domenica 17 febbraio 2013

Spritz Meat: Carne Adulterata anche a Morsano?

Per quanto detestino l'Europa, gli inglesi ora devono farsi forza con pubblicitá finanziata dall'EU

Gli inglesi non mangiano la carne di cavallo perché, al pari degli americani, ritengono il cavallo un animale intellignete quanto il cane. Quindi, per rispetto non lo macellano.

Figuratevi lo scandalo se si scopre che nel ragú o negli hamburger surgelati che dovevano essere fatti con manzo, invece c'é carne di cavallo (vedi "horsemeet scandal"). Se poi la carne di cavallo non é certificata e contiene antibiodici e droghezzi vari non conformi con gli standard per la carne commestibile, apriti cielo!

Il recente scandalo é nato dai controlli di routine fatti dall'agenzia alimentare dell'Irlanda. Da lí poi si é arrivati a centri di macellazione inglesi e quindi pure il governo di sua maestá ha dovuto correre ai ripari con verifiche a tappeto in Gran Bretagna.

Quello che sta saltando fuori é per grandi linee un traffico di carne internazionale con macelli e centri di preparazione di cibi surgelati compiacenti che facevano finire nei preparati carne di proivenienza non documentata e ovviamente, facevano passare per manzo, coniglio, tacchino, pollo, quello che in realtá non era altro che carne di cavallo.

La provenienza di questa carne pare sia l'Europa dell'Est dove i controlli sulla carne per l'export evidentemente sono laschi e dove la criminalitá organizzata é probabile che ci abbia messo lo zampino.

Lo scandalo ora ha proporzioni europee e in molti a Morsano si stanno chiedendo cosa ci sia nei surgelati che la modernitá porta quotidianamente nei micronde paesani.

Cosí s'é scatenato il dibattito tra chi ritiene che pure da noi le carni e anche altri beni alimentari in commercio siano inquinati ma nessuno te lo dice perché i controlli hanno le maglie troppo larghe e chi invece ritiene che visto che i controlli da noi sono piú stringenti di quelli inglesi (dove lo scandalo si presume andasse avanti ormai da anni) qua tutto é sicurissimo.

Il dibattito si é poi concentrato sulle cause che si teme siano nascoste nella ricerca spasmodica di carne a basso costo da parte dei grandi centri di distribuzione e quindi nel crollo della qualitá della carne stessa per mere esigenze di profitto. Giá con la "mucca pazza" s'era puntato il dito sulla de-regolamentazione britannica che portó i produttori a usare mangimi anche di origine animale, piú economici, per alimentare le mucche erbivore in natura. Ognuno ha un'opinione in merito ma il recente scandalo della carne fa discutere sia di qua che di lá della Manica.

...e Morsano discute e mastica amaro

venerdì 15 febbraio 2013

Neologismi Morsanici: Musata

Guida Utile
Se un movimento politico alle elezioni non raggiunge il 4% e quindi resta fuori dal Parlamento, si dice in bar che quel movimento riceve una "musata".

In altre parole, sbattere il muso sul muro.


giovedì 14 febbraio 2013

Drammi Umani: Se tutti usassero le loro miglia aeree

La domandona passata quasi innoservata questa mattina in osteria é stata: ma se tutti quelli che nel mondo viaggiano in aereo e accumulano miglia nelle loro frequent flyer cards (quelle che per raccogliere le miglia ogni volta che voli), decidono di usare quelle miglia per prendersi dei viaggi gratis, cosa succede alle compagnie aeree?

Di certo se tutti decidono in maniera simultanea di usare le miglia accumulate, che a occhio ammontano a diversi miliardi di miglia, le compagnie aeree sciopano.

Come se tutti andassero a prendere i soldi in banca in massa nello stesso momento.

domenica 10 febbraio 2013

Morsano Impresa: Le maniglie della porta nei bagni pubblici

All'asilo insegnano ai bambini a lavarsi bene le mani perche' con le mani infettate da batteri e virus si prende l'influenza o qualcosa di peggio. Le lezioni imparate all'asilo sono di difficile attuazione quando si entra nel mondo dei bagni pubblici.

Possono pure essere i bagni dell'ufficio. Il dramma e' che ci si lava le mani poi pero' si deve aprire una porta per uscire. Almeno uno su tre le mani non se le lava e quindi infetta la maniglia con i suoi germi. Tu arrivi li con le mani appena lavate e solo toccando la maniglia infetta ti infetti a tua volta.

La soluzione sarebbe di non aprire la porta con le mani bensi con i piedi (vedi Le maniglie della porta nei bagni pubblici). In fondo e' lo stesso principio che sta alla base dei rubinetti che si azionano con un pedale: si arriva davanti alla porta e schiacciando una leva con il piede, la porta si apre, senza che le mani tocchino nulla.

Esistono gia' ma non dalle nostre parti.

In un'epoca di influenze aviaria, suine, esotiche e via dicendo, mantenere incontaminate le mani e' di certo un potente messaggio. Anche perche' se si e' in autogrill, si finisce poi a mangiare un panino con le mani che poco prima hanno toccato una maniglia infetta.

Meglio condire il panino con altre cose piuttosto che un Sulfolobus islandicus.

Resta da vedere se ci saranno imprese che vorranno investire nella costruzione di questo tipo di porte.

venerdì 8 febbraio 2013

Contro lo spreco alimentare

Ci è stato segnalato un sito che porta avanti un'iniziativa contro lo spreco alimentare


Cliccate qui per saperne di più http://www.lastminutemarket.it


giovedì 7 febbraio 2013

Vota sano, vota Friulano (e vota uno di Morsano) per spalare meglio

Questo blog fa politica ma non fa partitica, per cui se c'è da cazzeggiare su tematiche che riguardano la polis, le policies ecc. ecc. lo si fa, mentre se c'è da sostenere un partito non lo si fa.

Detto questo, visto che il morsanese Biscot imperversa nel collegio Europeo e si fa i tour Europei "come gli U2", dice lui, "al massimo come i Pooh" diciamo noi; abbiamo deciso di fare uno strappo alla regola e di concedere spazio al suo partito di riferimento.

Non ci ricordiamo il nome del partito nè il logo per cui abbiamo chiesto aiuto ad un grafico che ci ha restituito quanto sopra.

Spalare ... già sentito da qualche parte...

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune