mercoledì 22 febbraio 2017

Se l'autorità pubblica chiede un parere ai cittadini sui Grandi Lavori



Un morsanese residente nella zona sud ovest di Londra ci ha inviato le immagini del volantino qui sopra. Il governo inglese chiede ai residenti di esprimersi sull'espansione del più grande aeroporto d'Europa: London Heathrow.

Vedremo mai anche da noi qualche autorità chiedere ai cittadini un'opinione su qualche grande lavoro che va ad impattare la nostra vita quotidiana?

martedì 21 febbraio 2017

Numeri Utili: Debito Pubblico Italiano (Serie Storica 1995-2015)

In 20 anni il debito pubblico è aumentato di 1.000 Miliardi di euro, nello stesso periodo lo stato italiano ha pagato 1.600 Miliardi di interessi sul debito.  Spesa pubblica SEMPRE superiore alle entrate.


giovedì 16 febbraio 2017

Numeri utili: Crescita del PIL dell'Italia (2016)

Sono arrivati i dati economici aggiornati a febbraio 2017. Qui alcune nostre rielaborazioni. 



In rosso i 5 paesi meno performanti nei vari anni presi in considerazione

Spritz Kindergarten: se all'asilo nido gli immigrati (da fuori regione) finiscono in coda dopo i residenti

La notizia l'ha riportata la stampa "Asili nido, prima i veneti: approvata la legge che esclude i bambini immigrati" e fondamentalmente riguarda il fatto che il consiglio regionale veneto ha approvato una legge che dà la priorità nei nidi comunali ai bambini figli di genitori che vivono o lavorano in Veneto da almeno 15 anni. Gli altri dovranno fare domanda in attesa che ci sia posto posto.

Cosí la platea virtuale s'e' divisa tra:

- chi ritiene che sia leggittimo da un punto di vista dell'equita' sociale, dare la precedenza a chi risiede in regione e quindi, verosimilmente, ha pagato le tasse in loco (quindi inclusa la quota che poi viene attribuita dallo Stato alla regione che finanzia gli asili nido). In pratica, se sei un immigrato Senegalese residente in regiona da almeno 15 anni, avrai diritto mentre se sei un Friulano in regione da 3 anni, dovrai metterti in graduatoria. Pertanto la legge privilegia i residenti e le tasse che verosimilmente hanno pagato in almeno 15 anni di residenza in Veneto:

- e chi ritiene che di fatto sia un provvedimento che va a colpire essenzialmente le famiglie degli immigrati stranieri (africani, dell'Est Europa) i quali fan mediamente piu' figli dei residenti, han redditi familiari piu' bassi e quindi, con le norme vigenti, tendono a scavalcare nelle graduatorie, gli italiani. Per questo il provvedimento e' visto come un provvedimento di facciata anche perche' sono poi i comuni a determinare le situazioni di necessita' familiare che prescinde da criteri di provenienza (se uno e' in situazione di indigenza o meno non dipende dal passaporto), difficilmente visibili al legislatore regionale nel necessario dettaglio e con i dovuti distinguo.

...e il dibattito continua

mercoledì 8 febbraio 2017

Spritz Refugee: quanti profughi ci saranno a Morsano?

Oggi il Messaggero Veneto titola "Il piano del Viminale: profughi distribuiti in tutti i comuni della provincia di Udine", In ogni centro da un minimo di 6 a un massimo di 60 migranti.
L’aut aut dal capoluogo friulano: adesso va svuotata la Cavarzerani.

Leggete qui il piano-migranti per la provincia di Udine by messven on Scribd. 

Secondo i piani del ministero retto dal ministro Minniti del Partito Democratico, il comune di Castions di Strada, dovrebbe ricevere 14 stranieri. Stranieri che sono in attesa che venga definita dallo stesso ministero, la loro situazione di legittimi rifugiati con il diritto di chiedere asilo o di emigranti clandestini senza diritto legittimo di rimanese sul suolo della Repubblica Italiana e quindi in attesa di espulsione verso i paesi d'origine.

Di questi 14 stranieri, qualcuno potrebbe essere alloggiato a Morsano di Strada.


Così la platea del bar s'è divisa tra...
  • chi ritiene che questo sia un ottimo sistema per favorire l'integrazione visto che una dozzina di stranieri in un comune anche piccolo, è facile da integrare con la collaborazione e solidarietà umana della popolazione locale (e son voti per il PD),
  • e chi ritiene che nei piccoli centri l'irritabilità delle persone s'ingigantisce nel vedere gruppi di giovani stranieri bighellonare tutto il giorno come il caso Felettis ha dimostrato (e son voti per Salvini). 
...e il dibattito continua in maniera feroce e con grande irritabilità delle sensibilità politiche personali

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune