giovedì 25 agosto 2016

CAFON: se il default (dolce) dell'Italia è ormai dato per assodato

Questo post sul blog "richio calcolato" rispecchia per filo e per segno il sentire del CAFON da tempi remoti. Per quanto si cerchi di mettere in guardia i morsanesi, senza fare terrorismo mediatico, ma strettamente attenendosi ai fatti, è difficile essere profeti in patria. Così capita a fagiolo questa posizione di "richio calcolato" che associa l'inizio dei cazzi amari con la fine del mandato di Mario Draghi a parafulmine per l'Italia ovvero a governatore della Banca Centrale Europea. Nel 2019 facile che il prossimo governatore sia il tedesco ora a capo della Bundesbank. E non ci saran più parafulmini di comodo per la nostra classe politica e soprattutto per me e te, italiani medi, che mettiamo la testa sotto la sabbia aspettando che il peggio passi. E non passa mai. Però ve lo avevamo detto per tempo...

Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune