giovedì 24 settembre 2009

Il Futuro dello Sport per i nostri figli è in Pericolo

Qui il post tratto da una email di una nostra lettrice. La rilevanza per Morsano e dintorni sta nelle possibili ripercussioni per i giovani sportivi della nostra zona.

Un grande terremoto ha scosso lo sport friulano. Forse, il futuro, calcistico, tennistico e quant’altro dei nostri bambini potrebbe non essere più lo stesso.

Ciò che è il calcio, il basket, la pallavolo, l'atletica e gli altri sport in Friuli Venezia Giulia, è merito del dott.EMILIO FELLUGA presidente regionale del Coni, che per tren’anni si è battuto ai vertici per i valori dello sport nella nostra regione.

Ecco alcune delle sue benemerenze:

  • Fondatore del primo Consorzio di Garanzia Fidi tra le società sportive della regione (1996);
    Prima convenzione Regione-Coni per le visite mediche (1996);

  • Fondatore della Scuola Regionale dello Sport (1992);

  • Fondatore del club Società Centenarie Friuli Venezia Giulia (1996);

  • Presidente esecutivo dell’8ª edizione delle Giornate Olimpiche della Gioventù Europea a Lignano Sabbiadoro (2005), del 35° Campionato Europeo di Karate a Trieste (2008).

  • Emilio Felluga inoltre, è il Presidente del Coni Friuli Venezia Giulia dal 1991, ruolo che ha interpretato e sta interpretando in maniera straordinaria, portando per mano questa nostra piccola regione fino ad acquisire il primato di regione più sportiva d’Italia, coefficiente di valore fra popolazione e risultati agonistici e di adesione allo sport.
Come succede nei peggiori incubi, questa colonna portante è stata pesantemente attaccata da una società sportiva triestina che gli ha lanciato gravissime accuse di rilievo penale. Questa vicenda getta nel fango l’onore di un grande uomo di sport ed il suo pluridecennale operato.

A Morsano molti bambini e ragazzi/e giocano a calcio, basket ma anche tennis e altri sport. Lo sport, fin dall’antica grecia, instilla i valori al cittadino del futuro; chi crede negli ideali e nei valori sportivi di certo può rendere migliore la comunità in cui vive.

Ma ora quale esempio potranno mai avere i giovani morsanesi da questa brutta faccenda? Come potranno ancora credere nei valori dell’amicizia e della lealtà? E’ forse destino dei nostri giovani restare senza punti di riferimento, spazzati via da trame estranee allo spirito sportivo tessute in una città lontana dalla nostra quotidianità?

E i meno giovani, che in questi valori hanno creduto per una vita, possono tollerare quanto accade?

5 commenti:

Visitatore ha detto...

Ho visto il blog della maggioranza. Ben fatto e ben organizzato. Si sono presi anche la briga di rispondere alle osservazioni fatte dal vostro blog. Sapete se la Lega attiverà il loro blog?

Anonymous ha detto...

130,000 avvocati in Italia di cui il 40% sono donne.

Anonymous ha detto...

Guadagno medio del giovane avvocato o praticante: 7,000/8,000 euro all'anno.

Giovani architetti 20,000 euro lordi annuali.

Meglio fare l'operaio!

Pamela ha detto...

Ma perchè..è tanto interessante lavorare in uno studio legale.....
I soldi non sono tutto nella vita..

Sgt in pericolo per un mutuo di 800mila euro ha detto...

Leggete...

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune