martedì 7 febbraio 2012

Sondaggio: Aggregare il comune di Castions di Strada ad altri comuni?


La domanda non lasciava adito a fraintendimenti: Come lo vedresti l'accorpamento di Castions, Lestizza, Bertiolo, Talmassons e Mortegliano nel "Comune della Stradalta"?


Il fatto che un secco 70% sia disposto ad accettare l'estinzione del comune di Castions di Strada in favore dell'accorpamento con altri paesi della zona é solo parzialmente una rivelazione.

Vada che il campione e' piccolo e che qualcuno puo' aver imbrogliato votando piú volte peró se questa é la rondine chissá com'e' la primavera.

Il discorso é sempre stato un tabú e comunemente accettato da tutti che lo status quo non si poteva cambiare. Tuttavia, con la crisi finanziaria e morale dell'Italia, da piú parti gli animi si stanno sensibilizzando verso una maggiore efficienza della macchina pubblica e minori sprechi. Cosí in osteria si accetta che comuni con un'unica frazione sono ormai un anacronismo e il mantra che piccolo significa "miglior rapporto tra cittadino e amministratore eletto" sembra resistere solo se i confini di cio' che e' amministrato sono piú ampi: se non 10 frazioni, almeno un comune con 5-6 frazioni.

Il peso dei comuni grandi si percepisce quando c'e' da bilanciare quello che impone la Regione o la TAV di turno. Al momento si vede che i problemi s'ingrandiscono ma la forza dei sindaci rimane frazionata.

Esistono diverse soluzioni alle sfide emergenti e tutte hanno i loro pro e contro (e ne parleremo in post futuri) ma che si possa accorpare con il consenso della gente sembra essere diventato accettabile. Almeno secondo i scientificissimi sondaggi morsanici.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Mortegliano e Lestizza non fanno parte della stradalta.

Anonimo ha detto...

allora lo si puo' chiamare comune di bubú

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune