mercoledì 8 gennaio 2014

Spritz Stereotypes: Quanto veri sono gli Stereotipi Nazionali?

L'Europa si regge con le stampelle
(per fortuna che son "Made in Germany"
A Morsano si discute questa mattina, in pasticceria mentre si beve la solita grappa corretta caffé, degli stereotipi.

Ad esempio molti sanno che a Castions di Strada "le monedis a son quadradis... no girin" (le monete son quadrata, non circolano) ma questa é una cattiveria cui questo blog non si presta perché nostra nonna ci ha raccontato che nel 1922, il 3 gennaio alle 7.34, una signora di Castions le pagó un latte caldo al bar.

Si parlava di uno dei tre argomenti di cui si parla in osteria; non era la politica e neppure la gnocca bensi il calcio. In particolare si discuteva dello stato dei lavori per i Mondiali in Brasile (tra 5 mesi).

Secondo un’indagine del quotidiano di San Paolo, Folha, nessuno è mai stato indietro come il Brasile nella costruzione degli stadi a cinque mesi dal fischio d’inizio:
  • Per Brazile 2014 solo il 58% degli impianti sono stati completati 
  • A Sudafrica 2010, era stato realizzato il 60% 
  • A Francia 1998 era stato realizzato l’80% 
  • A Giappone/Corea 2002 del Sud era stato realizzato il 95% 
  • A Germania 2006 era stato realizzato il 100%
Cosí il dibattito s'é divisio tra chi diceva che é solo un caso e non si puó generalizzare e chi invece diceva che se si é dei quaquaraquá si resta dei quaquaraquá sempre 

...e il dibattito continua

Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune