sabato 17 maggio 2014

Lettera di un lettore: e il faccia a faccia con dibattito pubblico tra le tre liste?

Ci scrive un lettore

"[...] questa volta siete molto deludenti sul fronte della copertura delle elezioni locali, evidentemente anche voi vi siete adeguati al sistema! Volevo segnalare che a differenza di alcuni comuni vicini (es. Gonars), qui non c'è nessun confronto pubblico tra le liste e tra i candidati sindaco. Come se non bastasse, il più dei candidati neppure lo si sente parlare nelle presentazioni, neppure un "buonasera, mi chiamo Tal dei Tali e queste sono le mie idee", ci sono diversi candidati che in paese non si son mai visti, non fan parte di nessuna associazione e dio solo sa perchè han deciso di fare la prima uscita paesana con una candidatura per rappresentare un territorio che non conoscono. Per chiudere, non so se qualcuno ha notato che i blog delle liste sono pieni di sottintesi che solo pochi possono capire. Che scopo ha fare sempre sarcasmo gratuito come fa l'altar ego (un alter ego talare) di uno dei candidati se nessuno capisce a cosa si riferisca? Alla gente il sarcasmo non interessa, interessano i fatti. Senza contare poi l'assenza di commenti ed interazione nei blog di lista. Infine, perchè non c'è diretta streaming delle serate? Di fronte a tutto questo silenzio del vostro blog vien solo voglia di dirvi: sveutis!"

Buongiorno, cappucino e brioche. Ecco pubblicato.

I commenti a questo blog sonbo liberi e senza supervisione per 24 ore dopo un post, poi vengono visionati (tempo permettendo al più presto). Chi vuole ha 24 ore per dire quello stracazzo che gli pare. Se non si fa vuol dire (forse) che i lettori non si stanno appassionando a queste elezioni così come si erano appassionati a quelle di 5 anni fa?

Oppure che ci siamo tutti persi qualcosa.

In effetti alla gente un confronto pubblico tra candidati piacerebbe. Così poi se la giocano senza trattative. 

91 commenti:

Riccardo da Roma!!! ha detto...

https://www.facebook.com/#!/groups/163516273807232/


Anonimo ha detto...

ha ragione. il confronto pubblico NON è stato voluto da uno solo dei candidati. i sottointesi avvengono dal blog del candidato che non vuole il confronto pubblico.. la lista numero 3 è diretta (volantinaggi :-)). la lista 2 parla del programma e ha fatto tante riunioni parlando delle loro idee e facendo parlare i suoi candidati... ha ragione su alcuni candidati, magari a 20 anni e visto che studiano all'università forse è meglio che pensino a quello. voglio vedere se uno dei giovani sempre della lista del candidato che non vuole il confronto pubblico, prendesse tanti voti (come 5 anni fa una loro candidata) se accetta di fare l'assessore! dubito...

Anonimo ha detto...

concordo che il blog della lista numero 1 è gestito, e tutti i post sono farina del sacco di un non candidato... sarà lui a preparare le giunte e i consigli comunali? inutile firmarsi sul blog come candidato sindaco..

Anonimo ha detto...

visto che è sparito il commento. il blog della lista numero 1 è chiaramente farina del sacco di un non candidato. inutile firmarsi come candidato sindaco. preparerà lui le giunte e i consigli comunali?

Anonimo ha detto...

Il concetto di committente responsabile sembra ignoto ai commentatori, la gente è molto più intelligente di quanto i commenti precedenti vogliano far credere.
Mai confondere quello che si vuole con la realtà, manca un blog che segue la campagna come piace?
Fatelo!
O devono sempre lavorare gli altri?

Anonimo ha detto...

risposta al commento #2
Peccato che la lista 2 parla di FabLab ma non sa cosa siano. Non basta avere una stampante 3D ed una board Arduino per essere un FabLab. Documentarsi prima partendo anche dalla sito della fondazione FabLab per sapere quali siano i requisiti e/o andare in uno dei FabLab, presenti anche in Italia, e vedere come funzionano questi luoghi non sarebbe stato male. Invece è più comodo cavalcare la moda del FabLab che fa cool.
Parlo di qualche cosa che conosco bene. Per il resto dei programma, se già cosi partono male con il loro cavallo di battaglia...

p.s. perché invece di prendere una delle tante foto che si trovano in rete della Makerbot (che non costa € 700) e metterla sul loro blog/facebook, non pubblicano una bella della foto della RepRap (opensource) che si può autocostruire? magari fatta da uno di loro.

Anonimo ha detto...

Se il volantinaggio è quello "colorito" che riceviamo dopo le 24.00, capite perché la gente non vuol sentire parlare di politica ....

Anonimo ha detto...

Cosa cazzo é sta roba di "lista 2", "lista 1" ...cos'é la P2???

Anonimo ha detto...

chi é il candidato che NON ha voluto il confronto pubblico come han fatto a Gonars?

Anonimo ha detto...

insomma il confronto sarebbe una zuffa! Che arroganza!

Anonimo ha detto...

blogger di lista per proxy...

Anonimo ha detto...

Allora le presentazioni son a uso e consumo dei tifosi di lista! E applausi a scena aperta per tutti!

Anonimo ha detto...

Donne in giunta? Questo é un paese in ui spesso e volentieri ci si dimentica delle donne...

Anonimo ha detto...

Ciao, a che associazioni morsanesi sono iscritti i candidati di Morsano di Strada?

Anonimo ha detto...

Che idea sciocca quella di considerare chi va alle presentazioni a fare domande come dei "disturbatori". E rispondi! Vedremo quanti vanno a votare e quanti voti perdono rispetto alle elezioni passate.

Anonimo ha detto...

Tradizione e Futuro son curiosa di vedere come andrá a Morsano rispetto a castions

Peppe ha detto...

Vince Beppe grillo!!! Tutti a casa!

Anonimo ha detto...

Renzi é stato paracadutato da Firenze a Palazzo Chigi. La Serracchiani da Bruxelles a Trieste.

Anonimo ha detto...

VERGOGNA!!!

Anonimo ha detto...

VERGOGNA!!!

Anonimo ha detto...

Parentopoli! Tutti parenti di ex candidati trombati.

Anonimo ha detto...

paracadutismo? ma non hanno l'appoggio del pd (che come dite anche voi è esperto di paracadutismo)la lista Gorza?(riporto il messagg(ero). poi perchè fare questa vignetta ( neanche loro sono meglio del volantinaggio notturno)? sempre leggendo dai giornali è stato il sig. Gorza a non volere il confronto.

Anonimo ha detto...

Non ho capito una cosa e mi poiacerebbe che qualcuno dia una risposta definitiva: è vero o non è vero che l'unico lavoro che fa il Candidato Sindaco Gorza è quello di...cercarsi un lavoro come Sindaco?

Anonimo ha detto...

Francamente se anche fosse cosí (e non sará cosí) con tutto quello che c'é da fare meglio avere un sindaco dedicato a tempo pieno (come farebbe un pensionato) che part-time con un lavoro impegnativo alle spalle.

Anonimo ha detto...

Le elezioni comunali in un comune di meno di 4mila abitanti si vince con la qualitá delle persone o con la qualitá dei programmi? E come si definisce la qualitá delle persone e la qualitá dei programmi? Che parametri?

Perché non fate un post su questo?

Anonimo ha detto...

A me interessa avere un sindaco e una lista preparata! uno può avere tutto il tempo libero che vuole, ma se non è preparato... 5 anni gli abbiamo provati..se qualcuno è contento sa chi votare.. ma quella del tempo è una scusa..

Anonimo ha detto...

krComunque il Sig. Gorza ha detto che ha un lavoro. Perchè fare l'insegnante, magari a 50 km, non è impegnativo? Non deve timbrare anche lui il cartellino?quindi votiamo per la qualità del programma e delle persone, il resto sono scuse!

CODROIPO (anagramma) ha detto...

L'attacco personale che senso ha? Si potrebbe argomentare che ci son statali che non han mai fatto un cazzo nella loro vita grazie all'iscrizione ad un partito e grazie alla meritoria attivitá di leccaculismo partitico han ottenuto corsie preferenziali sia per un impiego in provincia/regione/partcipata pubblica o consulenze di comodo. In paese si sa quanto valgono le persone, si onosce la loro storia familiare e il loro valore sul campo. Si conosce anche chi evidentemente fa politica per fini personali (e per aiutare la famija - parola da pronunciare come la pronunierebbe il Padrino nel film di Coppola). Ci son poi baby pensionati graziati dallo Stato Italiano e da leggi del cazzo che ora fan politica e parlano ome avessero creato la Ford. Ma di che parliamo? Parlate di programmi e cose che si possono fare per mandare avanti in maniera sostenibile un piccolo comune invece di perdere tempo in attachi personali, con o senza lavoro, con o senza paracadute, con o senza patti di obbedienza al partito.

Anonimo ha detto...

Che lavoro fa Matteo Renzi? Che lavoro fa Enrico Letta? Che lavoro fa Massimo D'Alema?

Anonimo ha detto...

Che laoro fa Laura Comi? Che lavoro fa Licia Ronzulli? Che lavoro fa De Mita?

Anonimo ha detto...

BRAVO CODROIPO. BRAVO..
Ste vignette, sti volantini han rotto!!! che poi vengono fatti da persone che dovrebbero solo guardare la trave nel proprio occhio!

Anonimo ha detto...

Scusate, ma se uno, mettiamo a 50 anni, non è riuscito ancora a crearsi una professionalità, un lavoro che lo renda autonomo, come può amministrare una comunità? Non vorrei fosse vero il detto: chi sa fa, chi non sa insegna.
E poi, dubitare delle capacità di una persona non è parlare male di detta persona, ma semplicemente fare delle costatazioni e porsi delle domande. O non si può?

Anonimo ha detto...

Personalmente preferisco essere amministrato da un politico di professione, ma valido, che faccia gli interessi della collettività, o da una persona che ha già ammninistrato per proprio conto attività imprenditoriali, piuttosto che da un politico improvvissato che non ha mai amministrato neanche un condominio. E poi l'esperienza, fallimentare, di questi 5 anni dovrebbero avere insegnato qualche cosa, o no!

Anonimo ha detto...

In politica la meritocrazia si misura con il responso delle urne. Aspettiamo il 26 e vedremo come i cittadini valutano la meritocrazia.

Anonimo ha detto...

C'é gente in paese specializzata nel sparare veleno. Altri nel dormire sugli allori. Ad ognuno il suo.

Anonimo ha detto...

a gonars è successo questo (prendo dal blog di una lista), non mi pare siano volate sedie, insulti etc! Il candidato sindaco sig.Gorza aveva il dovere di accettare il confronto.

Il dibattito, che si è svolto ieri sera di fronte a oltre duecento persone, in un clima di assoluto rispetto, ha permesso ai tre candidati sindaci di illustrare le proposte programmatiche per il prossimo mandato amministrativo.

Il dibattito, coordinato con professionalità ed equilibrio dalla giornalista del Messaggero veneto Monica Del Mondo, è proseguito per oltre due ore dando così modo ai cittadini di farsi un’idea precisa sugli obiettivi che ci siamo posti per i cinque anni che abbiamo di fronte.

Anonimo ha detto...

Ecco fatto, proprio come cinque anni fa. L'ignoto scrivente sarà felice.
Lunedì prossimo tutto finirà, e quelli che si impegnano per il paese continueranno a farlo mentre gli strateghi elettorali torneranno davanti alla televisione.

Gonars ha detto...

Dov'e' che c'e' la notizia del confronto di gonars? http://messaggeroveneto.gelocal.it/ricerca?location=Gonars non lo vedo

Anonimo ha detto...

Cinque anni fa il confronto tra candidati sindaco non si fece perché, dissero, non era stato concordato. Questa volta perché non va bene. Sulle questioni nimportanti serve confronto. E' cosa diversa avere una platea amica che applaude per partigianeria. Un confronto civile si riesce a farlo, non abbiate paura. E siete ancora in tempo ad organizzarlo al volo con moderatore un giornalista del Messaggero veneto della zona.

Anonimo ha detto...

Sennó lo organizzino gli altri candidati senza chi non vuol esserci!

Anonimo ha detto...

Trovo gli attacchi personali di un basso che non merita neppure commenti. Possibile che nessuno abbia da ridire sulla gestione ma solo su: - mancate richieste di contributi e su affari personali? Possibile nessuno abbia da lamentarsi di altro?

Anonimo ha detto...

Interessante che il progetto del Golf non sia oggetto delle discussioni in campagna elettorale. Sembra che a tutti vada bene. Il che é ottimo.

Anonimo ha detto...

Gli attachi personali sono di dubbio gusto e fuori luogo. Evidente che c'é astio personale che nulla a che vedere con una corretta competizione elettorale. Sono perplesso e sconcertato.

Anonimo ha detto...

La lista di maggioranza scrive nel suo blog che nella ex canonica di morsano (chiusa quando diversi degli attuali consiglieri e assessori ed ex assessori erano nella giunta Nardini) si potrebbe fare un asilo nido. Idea gia' della giunta Nardini.

In un post dicevano che si dara' ai cittadini la facolta' di suggerire online con sondaggio apposito che futuro dare all'edificio, inlusa l'alienazione.

I giochi sono gia' fatti (asilo nido) o possiamo vendere la struttura se cosi' decide il popolo?

Anonimo ha detto...

Non so voi ma io ho avuto una sensazione come di immobilitá. Spero che il prossimo futuro sia dinamico.

Sartori ha detto...

Ormai i giochi sono fatti! chi deve votare sa per chi votera'. Gli eventi degli ultimi giorni convinceranno qualche indeciso ma i giochi ormi son fatti. Prevedo che vincera' la lista uscente ma con un margine piu' risicato rispetto a 5 anni fa. Seconda la lista Cozzi (eletti Adamo e non so chi) e terza la lista di Tomasin (eletti Fanny e Firmino)

Anonimo ha detto...

E uno di 20 anni che deve ancora dimostrare tutto dalla vita he candidatura credibile é???

Anonimo ha detto...

Candidatura per meriti scolastici.....

Anonimo ha detto...

tutto sta nell'affluenza... più è alta e più Gorza rischia. con affluenza al 70% se Gorza perde il 10% rispetto a Cristofoli ( e ci sta tranquillamente visto che ce gentr delusa dagli ultimi a5 anni) rischia grosso...

Anonimo ha detto...

che ci sia una porzione di delusi é fisionlogico. Quindi che la lista di attuale maggioranza prenda meno voti in percentuale é fisiologico. Sull'afluenza, alle europee vota di solito il 50%. Peró questa volta c'é Grillo che canalizzera' i delusi e ci sono appunto le amministrative che spingeranno la gente ad andare a votare per il rinnovo del comune. Credo si possa prevedere un'affluenza del 65%.

Anonimo ha detto...

non sottostimerei Tomasin. Ha molta presa con l'elettorato di centrodestra che e' la maggioranza a Castions di Strada

Anonimo ha detto...

Ricordo che è anche 5 anni fa cera una lista di CDX, e anche 10 anni fa... a livello comunale non si vota per il partito, ma per le persone.. e di certo il tam tam che sta facendo,il volantinaggio etc non credo aiuti...

Anonimo ha detto...

Se perdono anche questa volta, la domanda che dovrebbero farsi é: perché il CDX non attira le persone giuste tra le sue fila? E il capo della baracca dovrebbe dimettersi subito dalle cariche extra comunali per manifesta incapacitá di crearsi un seguito a casa sua. Ovviamente non succederá e le stesse persone (o loro parenti stretti) continueranno ad apparire solo in periodo elettorale. Di attivita' continuativa sul territorio non se ne parla neppure (conferenze, serate tematiche aperte al pubblico, convegni, ecc. ecc.)

Anonimo ha detto...

Il PD su questo li batte. Pur non riuscendo ad esprimere un seguito locale degno di nota

Anonimo ha detto...

Se le liste Tomasin e Cozzi fossero state unite sospetto che avrebbero avuto buone possibilitá. Cosí divise sará dura. Ma non si puó mai dire.

Mago di Segrate ha detto...

Di morsano saranno eletti parenti di consiglieri uscenti (voti convogliati) e affiliati a partiti (altri voti convogliati)

Anonimo ha detto...

Basta speculazione! Suvvia, cerchiamo di essere seri, le elezioni sono aperte con esiti imprevedibili. nessuno puó dirsi tranquillo di vincere questa volta. La gente é delusa dalle poche persone di provata capacitá che si mettono in gioco. Ci son candidati forti e competenti in tutti gli schieramenti ma c'é molta zavorra, non nascondiamolo.

Anonimo ha detto...

Utili idioti?

Anonimo ha detto...

coltiviamo il PD....
dicessero apertamente chi appoggiano visto che ....

Anonimo ha detto...

Un modo volgare per svilire chi ci mette la faccia! Non condivido il linguaggio.

Anonimo ha detto...

Il concetto lo condivide peró...

Anonimo ha detto...

Si, quello si

Chicco ha detto...

Spiace che molti dei giovani candidati ed eletti l'altra volta si siano defilati. Se l'idea é che i "giovani" devono fare esperienza amministrativa (con 4/5 consigli comunali all'anno...) e poi capitalizzare su quella esperienza mi pare che si sia rivelata una strategia intellettualmente onesta ma nella pratica fallace e velleitaria.

Anonimo ha detto...

Se son in gamba i giovani se ne vanno all'estero per farsi un'esperienza. Infatti un paio di consiglieri son spariti per altri lidi...

Anonimo ha detto...

Gli alberi nel campeto di calcetto di Morsano dovevano essere spostati "in siarade"... son ancjemó lí!!! Dai dai......

Anonimo ha detto...

io la zavorra nei candidati della lista Cozzi non la vedo.. nessun parente di ex consiglieri, nessuno al 23 esimo mandato etc.. parlo dei candidati della lista.. poi si può contestare altro..

Anonimo ha detto...

vero

Anonimo ha detto...

la verita' é che nessuno vuole fare politica a livello locale perche' e' difficile, frustrante e son piu' rogne che benefici. A meno che uno non abbia altre mire personali. Cosi' restano pochi quelli che lo fanno come servizio. Ma per fortuna ci sono.

Anonimo ha detto...

nei comuni vicini ci son stati rumors di tangenti?

Anonimo ha detto...

la manutenzione e' la bestia nera dei comuni. E' vero che si spendono 15.000 euro all'anno per la manutenzione del; parco giochi di castions?

Anonimo ha detto...

iiiihhh, saranno 1500 euro non quindicimila, suppó!!!!

Anonimo ha detto...

votate Cozzi cosi' almeno da Majano ce lo togliamo definitivamente dai... piedi!!!

Anonimo ha detto...

Si certo, sei sicuramente da Majano.. come no...
Comunque a Majano il dott. Cozzi non è più in amministrazione comunale e se è stato il consigliere più votato per 15 anni, un motivo ci sarà.

Anonimo ha detto...

Se sai di vincere i confronti elettorali non li fai!

Anonimo ha detto...

tranquillo son di Majano.
piu' votato per 15 anni (sarebbe ora di lasciare) ma per quante preferenze? 60-70 in tutto, c'e' poco da vantarsi dai... non l'hanno votato nemmeno i suoi assistiti

Anonimo ha detto...

No, ha preso ad una tornata più di 90.
Bè ovviamente ad una parte sarà piaciuto chi l'ha votato, alla minoranza che da 15 anni prova a Majano a vincere (e guarda caso hanno sempre perso (tutti ignoranti gli elettori a Majano???) mi pare ovvio che dica male (diranno male anche del sindaco di quel periodo).
Comunque ha lasciato la politica di majano. Comunque non conoscendo gli altri candidati di Castions di Strada e cosa è stato fatto negli ultimi 5 anni, dubito tu possa giudicare... appunto perchè sei di Majano :-)

Anonimo ha detto...

il primo pensiero e' un po contorto, troppe parentesi... Zonta, una brava persona, purtroppo un burattino e sappiamo tutti (qui a Majano) chi tirava le funi...

Anonimo ha detto...

la scure della censura

Anonimo ha detto...

Ehi tu di Majano, cosa ha fatto di così malsano per essere sfiduciato da Vice Sindaco?
Facci sapere che non tutti si fanno abbagliare dalle perline dei conquistadores e qui l'informazione latita.

Anonimo ha detto...

si bè facciamoci abbagliare dal nulla dei vecchi 5 anni... ah ma importante essere nati nel comune...
il vicesindaco non è mai stato sfiduciato...
Majano riporta informazioni di cui hai la fonte, nel caso tu volessi confermare a 36 h dalle elezioni che il dott.Cozzi ha ricevuto una sfiducia da vice sindaco..

Anonimo ha detto...

Da anonima ad anonimo........ fai parte della squadra dei "petez" che si traduce in chiacchiere. Sai solo puntare il dito, la parola propositivo ti dice niente?????

Anonimo ha detto...

I soliz sotans, simpri a spetà un forest che ju salvi.

Anonimo ha detto...

Ma ci rendiamo conto di quello che diciamo: siamo arrivati a dare del forestiero ad una persona che è nata e cresciuta a Castions di Strada e che ha una lista interamente composta da residenti.
Cioè il motivo di denigrare l'intera lista è perchè il candidato sindaco è residente fuori comune e tra l'altro lavora nel nostro comune!
Si dicesse che non si vota la lista perchè non si è d'accordo sul programma, sulle idee mi starebbe bene ma tirar fuori sti discorsi...
Siamo alla deriva sociale...

Anonimo ha detto...

Nato a mortegliano e non tutti residenti prego!

Anonimo ha detto...

ah ah.. be allora il tuo voto è ponderato.. basato sul luogo di nascita... molto bene...

Vitellozzo Silverdeschi Vantelli della Calastorta ha detto...

Nessuna censura, basta che non si travalichi. Non abbiamo tempo di visionare i commenti per cui, da libertari quali siamo, lasciamo che i commentatori si autoregolino. tanto se scrivete cazzate l'indirizzo IP ve lo rintracciano. Detto questo, buona non-censura a tutti e non fatevi male.

Anonimo ha detto...

Il Sindaco di pavia DI UDINE Risorse a Gonars

Anonimo ha detto...

ha pure preso una valanga di voti alle passate elezioni

Anonimo ha detto...

Notate nulla di inusuale nel comportamento dei candidati? Pagfano da bere di più?

Anonimo ha detto...

Elezioni:ci si può candidare in due comuni e se eletti in entrambi scegliere quello che si preferisce?!? http://bit.ly/1nfTWza Art.56,57. Lo voteresti un tale candidato? Pare ci sia almeno uno (M.T.) nelle liste.

Anonimo ha detto...

M.T. Sta per Monde Tonadis?

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune