mercoledì 22 ottobre 2014

CAFON: "CE LO CHIEDE L'EUROPA" é il DITO ma le spesa della UE son la LUNA (che chissá perché si fa finta di non vedere)


Dai giornali di oggi: "Legge di stabilità, ecco la lettera Ue all’Italia: “Chiarimenti su deficit, coperture e riforme”. Renzi: “2 miliardi? Possiamo metterli domani”. Napolitano firma il testo della manovra. E arrivano i rilievi tecnici della Commissione. Barroso contro il ministero dell’Economia: «Quel testo non doveva essere pubblicato». Il premier lo gela: «Stupito. Ora pubblicheremo i dati delle spese Ue, sarà divertente»

La lettera é confidenziale (per questo la si trova ovunque) ed arriva dal Commissario europeo per gli affari economici e monetari, Jyrki Katainen.

Il CAFON ne ha discusso a lungo tra un tramezzino e uno spritz in quel del bar sport di piazzetta degli affari morsanici altrimenti nota come piazza San Bitter. Quello che fa specie é il dito e non la luna che come al solito finisce sotto la lente dell'opinione pubblica italiana.

Dunque, la lettera finita nel pubblico dominio ha fatto inalberare "L'EUROPA". E fin qui ci sta. Poi peró la risposta del premier italiano lascia tutti perplessi, e di questo s'é discusso in bar.


Ecco, la perplessità nasce dal fatto che si capisce che Renzi e il suo governo evidentemente SANNO di spese non consone da parte dell'Europa e fino ad oggi non hanno ritenuto di dire nulla al riguardo. Spese pazze? Le vedono, le conoscono, le possono elencare ... ma non fanno nulla. Non una lettera pubblica elencando le spese ed invitando L'EUROPA a tagliarle in maniera precisa per rispetto delle tasche dei contribuenti, né si attivano per far conoscere ai cittadini italiani come vengano (evidentemente) sprecati alcuni dei loro soldi da parte delle istituzioni europee. 

Il fatto che il governo italiano usi la lista degli sprechi de L'EUROPA solo per le battute ad effetto mediatico ma non si attivi per far qualcosa in merito a queste presunti sprechi, lascia il BAR di Morsano perplesso.

"Voi Italiani avete pubblicato la lettera!" "Ora pubblicheremo i dati delle spese Ue, sarà divertente" é davvero una battuta fichissima! Wow! Che MITO della comunicazione.

Anzi, Che DITO!

Poi pero' arriva la LUNA... ebbene, perché il governo italiano non ha mai pubblicato questo elenco di presunte spese incongruenti con gli scopi de L'EUROPA? E soprattutto, perché passata questa notizia continuerá a non pubblicare questa lista???


Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune