martedì 7 ottobre 2014

Per i Morsanici Complottisti... un po' ovunque cambiano le regole sui risparmi per l'età della pensione

Con interessante coincidenza, il premier italiano Matteo Renzi annuncia che il TFR finirà in busta paga per cui starà a te come individuo pensare al risparmio per quando finirai di lavorare. Allo stesso tempo, il governo britannico di David Cameron ha annunciato un cambio epocale nelle pensioni oltremanica: mentre fino ad ora era proibito dalla legge prelevare l'intera somma del fondo pensione se non il 25% al compimento del 55° anno, da aprile 2015 si potrà prelevare l'intera somma dal compimento della stessa età.

In pratica, con una visione filosofica apparentemente libertaria di entrambi i premier, lo Stato si sgrava dal dovere morale di proteggere quei cittadini tentati dallo spendere tutti i loro soldi destinati al periodo della loro vita in cui non lavoreranno più.

Il prossimo passo è quello di dire a tutti che la responsabilità delle loro vite è solo loro.

Avremo più poveri sotto i ponti (cioè quelli che si spenderanno tutti i risparmi destinati all'età pensionabile)? ma al di là di questo, fa specie la coincidenza di queste prese di posizione tra premier di stati diversi (e non abbiamo verificato gli altri paesi europei).

Che sia opera der Bilderberg & affini?

GOMBLOTTO!!!

 

Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune