lunedì 27 ottobre 2014

Spritz County: hanno abolito le province o la democrazia diretta? (visto che le cadreghe restano)

Più o meno...
La rete d'informazione morsanica è più efficente della STASI e del KGB, tanto che in un post di cinque anni fa (12 luglio 2009 - Il sindaco di Castions sará presidente della provincia di Udine?) si era già illustrato quello che poi sta accadendo oggi nel 2014: le province saranno rette da assemblee di amministratori comunali.

Il disegno politico di cui sopra era in discussione da anni e sotto negoziazione tra almeno i partiti più grandi da mò. Nessuna sorpresa dunque.

Tuttavia, in bar s'è scatenato il dibattito feroce. 

L'altro ieri si son svolte quella sotto-specie di "elezioni" per la Provincia di Pordenone: una sorta di conclave di sindaci e consiglieri comunali che decideranno chi andrà a formare il consiglio di secondo livello, già consiglio provinciale. 

Così il dibattito s'è scatenato tra...

- chi ritiene che ne valga la pena perchè si risparmiano i soldi delle elezioni provinciali 

- e chi ritiene che di solito le elezioni provinciali avvengono in occasione di altre tornate elettorali per cui si risparmia ben poco, inoltre, se mandi avanti sindaci e consiglieri comunali, fondamentalmente sono le segreterie di partito e gli accordi sottobanco a decidere tutto. E i cittadini? Beh, non dovranno neppure rompersi le scatole ad andare a votare! Che culo! Inoltre gli apparati burocratici delle province son rimasti tutti li, neppure un licenziamento o un trasferimento di personale ad esempio ai tribunali, che son sotto organico. 

...e il dibattito continua

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Lo dico senza peli sulla lingua: una VERGOGNA TOTALE. E quello che è ancora più sconvolgente è che tutti tacciano, quando di fronte a questo esproprio di democrazia bisognerebbe essere tutti in piazza. E tace soprattutto - e lo dico con tristezza - il popolo della sinistra che è davvero incredibile possa acconsentire a questa vaccata totale della sua presidente di regione.

Buona domenica con le elezioni senza voto, in fondo c'è il sole da godere, amici.

Che mito il sindaco di claut ha detto...

Voto provinciale, sindaco a lutto:
«Espropri di democrazia, non ci sto»

Anonimo ha detto...

e il nostro sindaco che dice invece?

Anonimo ha detto...

e il nostro sindaco che dice invece?

Informato ha detto...

E il nostro di chi?
Quello di Castions ha detto, nello stesso contesto (ma anche in altri): qualcuno mi mostri i conti, servizi efficienti a minor costo?
Pubblicate le carte e vediamo se è un bluff, questo in estrema sintesi.

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune