venerdì 14 novembre 2014

Possibilità professionali per i giovani Morsanesi (e della nazione che li circonda)


.

In Italia i giovani brillanti che hanno prospettiva futura, lavorano nell'impresa del padre (essendo pressoché assenti le madri imprenditrici) oppure emigrano.

 Tutto il resto del panorama professionale giovanile si divide sostanzialmente tra:

- giovani capaci ma senza azienda del padre e che quindi son frustrati, sottopagati e de-professionalizzati in mansioni molto al di sotto delle loro potenzialità;
- giovani incapaci ma con padre con agganci politici/clientelari, che son pagati più del meritato in un lavoro (generalmente nelle partecipate pubbliche) ottenuto grazie a raccomandazioni spudorate ma non se ne rendono conto

Per ovviare alla padella e pure alle braci qui sopra tocca emigrare. Così capita di vedere articoli come questo di oggi sul Sole 24 Ore:

"«Me ne vado dall’ Italia». E diventa il più giovane cardiochirurgo pediatrico della Gran Bretagna"

È italiano il più giovane cardiochirurgo pediatrico in Uk. Si chiama Simone Speggiorin, ha 37 anni e un curriculum straordinario. Ma in Italia per lui non c'era posto. Opera bambini a cuore aperto o con malformazioni alla trachea.

E vale pure a Morsano. 

Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune