venerdì 30 ottobre 2009

Ieri abbiamo vissuto un evento epocale

Il 29 ottobre 1969, Leonard Kleinrock diede ufficialmente vita ad ARPANET, la prima rete informatica mondiale stabilendo un contatto tra i nodi che collegavano il suo laboratorio dell'Università di Los Angeles a quello dello Stanford Research Institute. Questo è l'atto che viene generalmente conosciuto come la nascita di Internet. A Morsano, si inizierà a parlare di Internet grosso modo solo 30 anni dopo, nella seconda metà degli Anni '90.

Il 29 ottobre è anche una ricorrenza importante perchè, ieri appunto, tutti i siti internet ospitati sulla piattaforma gratuita "geocities" sono stati chiusi. Infatti, Yahoo, azienda che già da anni ha rilevato Geocities ha deciso di chiudere il servizio di hosting gratuito.

Perchè l'evento è importante per Morsano ?

Era il 1995 e in paese c'erano solo 3 persone con un'email (provate ad immaginare chi fossero). Erano gli anni che poi passarono alla storia come quelli della bolla di Internet. C'era entusiasmo per le nuove tecnologie tra i morsanesi universitari dell'epoca. Da qui si passò alla realizzazione di alcuni siti intenet ospitati proprio da geocities.

L'idea era quella di dare visibilità al paese prima che tutti si buttassero sul carro della comunicazione digitale. Si voleva essere i primi e che il paese fosse il primo.

Così nacquero in successione dal 1997 al 1999:
- www.geocities.com/morsano
- www.geocities.com/alpini_morsano
- www.geocities.com/presepe_campeot
- www.geocities.com/lis_mascaris
- www.geocities.com/paviottiphoto

Seguirono poi altri siti sempre su temi paesani.

Con gli anni sempre più morsanesi entrarono (con molto scetticismo ed una velata tecnofobia) nel mondo digitale. All'inizio di questa decade si decise di migrare i siti su domini a pagamento (http://www.morsanodistrada.it)/ così già da tempo, geocities era stata abbandonata.

Però il ricordo di quegli anni in cui ci si ritrovava a creare pagine web su geocities e sapere che eravamo i primi nella zona, gasa ancora. Poi la bolla si sgonfiò ed anche i siti paesani sono rimasti fermi per anni in attesa che qualche anima pia si offra volontaria per modernizzarli... forse succederà al prossimo 29 ottobre.

Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune