mercoledì 27 novembre 2013

«Ecco i professionisti e gli amministratori corrotti con i fondi neri»

«Ecco i manager e i politici corrotti con i fondi neri» titola cosí l'articolo del Corriere della Sera al riguardo degli appalti truccati legati a Finmeccanica.

In soldoni (anche nel senso letterale del termine) si parla dei milioni di euro generati dai costi gonfiati di appalti che politici di livello nazionale (per lo piú parlamentari), dirigenti ministeriali e manager della nota azienda di Stato, pilotavano verso "imprese amiche". Imprese che quindi vincevano la commessa grazie alla corruzione di:

- manager dell'azienda disonesti
- politici corrotti
- dirigenti dei ministeri corrotti

I soliti benissimo informati non si scompongono e di fronte a queste derive del potere sottolineano che anche nel mondo del podere il triangolo dell'amore e' uguale.

Di solito funziona cosí:

- l'imprenditore vuole aprire un'attivitá ma non ha tutto in regola oppure la legge in quel settore é vaga e/o contraddittoria
- l'amministratore vuole arrotondare le sue entrate per nascondere (a se stesso) di essere un fallito
- il dipendente dell'istituzione (es. il gendarme armato, il capetto ecc.) vuole arrotondare le sue entrate per fingere (a se stesso) di non essere un'emerita merda agli occhi di tutti (che gli parlano alle spalle)

L'amministratore, in combutta con il dipendente infedele, boccia sistematicamente ogni richiesta dell'imprenditore (come si sa le commissioni son sempre puntigliose, soprattutto quando i documenti continuano a perdersi). Ma c'é l'alternativa: o tante buste per tutti, oppure, l'imprenditore, per avere l'OK istituzionale, deve farsi fare le certificazioni e i lavori di messa a norma dal professionista X e dall'impresa Y. Poi saranno X e Y a compensare los infedeles che gli procurano lavoro (naturalmente mettendoci su il sovraprezzo pagato dal solito imprenditore di cui sopra).

Ci sono le varianti a seconda del ruolo di vittima di estorsione (tecnicamente concussione) o di corruttore attivo da parte dell'imprenditore di partenza, ma poco cambia nella sostanza.

Cambiano le cifre e i titoli onorifici dei partecipanti ma il triangolino dell'amore é sempre quello: sia all'interno del Raccordo Anulare che nella X Legio.

Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune