lunedì 7 aprile 2014

Numeri Utili: Italiani all'Estero (2012)

Classifica "oriundi" di origine italiana, cioè nati nel Paese e discendenti da precedenti e più antiche emigrazioni (esclusi quindi gli italiani residenti all’estero iscritti all’AIRE (registro dei cittadini italiani residenti all’estero).
  1. Argentina: 20 Milioni di italo-argentini, circa il 50% della popolazione
  2. Brasile: 25 milioni di italo-brasiliani, circa il 14% della popolazione
  3. U.S.A: circa 19 milioni di italo-statunitensi circa il 6% della popolazione
  4. Uruguay: 1,5 milioni di italo-uruguaiani, circa il 44% della popolazione
  5. Francia: 4 milioni di italo-francesi, circa il 6% della popolazione
  6. Canada: 1,5 milioni di italo-canadesi, circa il 4% della popolazione
  7. Australia: circa 900.000, circa il 4% della popolazione.
Classifica degli Italiani ufficialmente iscritti all'AIRE:
  1. Argentina: 648 mila
  2. Germania: 631 mila
  3. Svizzera: 537 mila
  4. Francia: 363 mila
  5. Brasile: 284 mila
  6. Belgio: 248 mila
  7. Stati Uniti d’America: 215 mila
  8. Regno Unito: 196 mila
  9. Canada: 135 mila
  10. Australia: 129 mila
I dati non includono gli “emigranti provvisori”, quelli che realizzano permanenze stagionali o limitate ad uno o due anni per determinati lavori o studi.

Nel 2013 pare che la Gran Bretagna abbia superato il Belgio in quanto a numero di Italiani residenti. Dai minatori con le valigie di cartone ai laureati con le Samsonite di plastica. 

Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune