domenica 7 novembre 2010

Dibattito Linguistico: "Bivio" Paradiso o "Trivio" Paradiso?

View Larger Map

Nel post sulla ricorrenza del 4 Novembre (Grande Guerra in Friuli: Inizio e Fine - a Trivio Paradiso), avevamo discusso degli eventi di "Bivio Paradiso".

Durante la discussione, é stato sollevata la questione del nome del luogo. Mentre oggi si chiama "Localitá Bivio Paradiso", abbiamo testimonianza certa che Gabriele D'Annunzio, nel celebrare le gesta degli ultimi caduti italiani della Grande Guerra, caduti proprio in prossimitá di questo incrocio di strade, scrisse:

“Questi fanti d’Italia, questi cavalieri d’Italia sapevano che stava per scoccare l’ora dell’armistizio. Lo sapevano. Avevano l’ardore in bocca, il vigore nel petto, il cuore palpitante. Erano giovani. Vivevano. Il diritto alla vita stava per essere ricollocato sul dovere del sacrificio. Essi potevano preservare il loro sangue, essi potevano ritenere nel loro pugno la loro sorte. L’ora stava per scoccare. Essi erano inebriati dall’ansia di spingere la vittoria quanto più lontana fosse data al loro soffio, sul suolo riconquistato, prima che quell’ora scoccasse e segnasse il termine raggiunto. Potevano vivere ed incoronarsi. Vollero incornarsi e morire. Al trivio di Paradiso era l’ultima resistenza, quivi era l’ultima gloria dei combattenti, quivi era lo sguardo della Patria, quello sguardo che l’eroe sente sul suo cuore segreto, e il cuore gli balza. Il nemico era protetto da fitte siepi di mitragliatrici e spazzavano la strada. In un attimo fu deliberato l’assalto, fu deliberata la carica. La gente a piedi e quella a cavallo mossero in un solo impeto: lo squadrone dell’avanguardia nella strada; ai lati gli altri due. Il fante cercava di superare il cavaliere, il cavaliere portava in rotta la potenza del fante; mai tanta fraternità d’armi fu più gloriosa. Cedette all’urto fulmineo l’ultimo ostacolo che ci separava dalle terre profanate. L’ora scoccò. Il vinto alzò bandiera bianca. I nostri morti coprivano la polvere, coprivano l’erbe. I nostri feriti sanguinavano mordendo i pugni nel rammarico della corsa interrotta…”


Di primo acchito la nostra reazione di persone nate nella zona, é che l'accezione "bivio" é sempre stata data per assodata: c'é la strada che arriva da Paradiso che si interseca con quella tra Muzzana e Castions di Strada. L'hanno chiamato "bivio" e cosí sia.

Peró come si fa a dare ragione a quello che probabilmente é stata la decisione di un oscuro burocrate dell'ANAS o di qualche scrivano comunale e torto al Vate che della Lingua Italiana era maestro?

L'Accademia della Crusca ci insegna che Trivio é "V. L. Luogo, dove rispondono tre vie. Lat. trivium" mentre Bivio é "V. L. Imboccatura di due strade. Lat. bivium. Gr. δίοδος".

Se volessimo parafrasare queste definizioni, il bivio é una biforcazione a Y di una strada (ad esempio via San Pellegrino a Morsano che si divide e dá origine a via C. Percoto) mentre un Trivio é una intersezione a "T" di tre punti come nel caso dell'intersezione tra la strada regionale 353 della Bassa Friulana (SR 353) e via Ippolito Nievo a Paradiso. Verosimilmente sono le stesse strade esistenti all'epoca sebbene nel 1918 erano poco piú che strade bianche campestri.

Senza contare che, a seguito delle note ufficiali del regio Esercito e dello scritto di D'Annunzio, l'episodio é riferito dagli storici sempre come "fatti d'arme di Trivio Paradiso".

Il compromesso cui si assiste è l'uso di "trivio" quando si fa riferimento ai fatti storici e "bivio" quando se ne indicano le coordinate geografiche al giorno d'oggi.

Rimane il fatto che ad un certo punto qualcuno ha fatto uno sgarbo alla lingua italiana.

2 commenti:

Dibattito Bivio - Trivio ha detto...

se vi puó consolare il dibattito esiste anche nella lingua italiana ed e' apparentemente irrisolto.

Anonimo ha detto...

ma quella via Ippolito nievo li e' nel comune di castions? perche' nel qualcaso esiste anche vicolo ippolito nievo a Morsano. Nievo evidentemente é molto popolare a Castions.

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune