mercoledì 17 novembre 2010

Quiz Morsanico - Tutto il Mondo é Paese: Individua il Popolo

Il quiz di oggi é... indovina il popolo di cui si sta parlando...

E' un popolo orgoglioso delle proprie origini, storia e cultura, ha una lingua propria della quale é molto orgoglioso, é un popolo di poche parole e molto concreto che va subito al punto, é un popolo di confine e per questo é abituato a guardare i paesi vicini con attenzione (e spesso sospetto), ad un certo punto della sua storia sul suo territorio sono arrivate truppe provenienti dalla Russia, per un certo periodo della sua storia é stato occupato da una grande potenza europea confinante, tanti a scuola studiano la lingua della nazione vicina, nella parte nord del territorio ci sono boscaioli considerati un po'...rustici, li si trova un'azienda leader mondiale nel suo settore, d'inverno fa freddo, ha mare e monti, bei paesaggi ma di solito i turisti preferiscono mete geograficamente vicine, hanno le migliori scuole (classifica dell'OCSE-PISA).

Di che popolo stiamo parlando?

Piú sotto la soluzione...

Lago di Fusine o Lapponia?
Soluzione dell'indovinello: Friuli e/o Finalndia

E' un popolo orgoglioso delle proprie origini, storia e cultura (Friulani e Finlandesi), ha una lingua propria della quale é molto orgoglioso(Friulani e Finlandesi), é un popolo di poche parole e molto concreto che va subito al punto (Friulani e Finlandesi), é un popolo di confine e per questo é abituato a guardare i paesi vicini con attenzione (e spesso sospetto) (Friulani e Finlandesi), ad un certo punto della sua storia sul suo territorio sono arrivate truppe provenienti dalla Russia (i cosacchi in Friuli e le truppe imperiali russe e quelle di Stalin in Finlandia), per un certo periodo della sua storia é stato occupato da una grande potenza europea confinante (l'Austria in Friuli e la Svezia in Finlandia), tanti a scuola studiano la lingua della nazione vicina (il tedesco in Friuli e lo Svedese in Finlandia), nella parte nord del territorio ci sono boscaioli considerati un po'...rustici (I carnici e i lapponi), li si trova un'azienda leader mondiale nel suo settore (Danieli leader negli impianti siderurgici e Nokia nella telefonia mobile), d'inverno fa freddo (Fusine come Helsinki), ha mare e monti, bei paesaggi ma di solito i turisti preferiscono mete geograficamente vicine (Venezia e Stoccolma), hanno le migliori scuole (classifica dell'OCSE-PISA) (la Finlandia é la prima nazione al mondo e il Friuli la prima regione in Italia).

Mandi e viva... Moikka ja kiitos

PS ed entrambi iniziamo per F

Saluti da Helsinki dal nostro inviato

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Friuli

Anonimo ha detto...

Polonia?

Anonimo ha detto...

udine e dintorni

Anonimo ha detto...

Svezia ...

Munchausen ha detto...

Estonia?

Anonimo ha detto...

mi aspettavo la cagata. Ed e' puntualmente arrivata! In miniera ducj i doi!

Amministratori Blog DM ha detto...

Ve la ricordate l'idea del partybus? ebbene, oggi riceviamo questo commento:


CIAO SONO MANUEL DI VERONA, IL MARCHIO ESISTE GIA' IN ITALIA DA 2 ANNI, E LAVORA TRA LE PROVINCIE DI VERONA,MANTOVA E BRESCIA.
IL "BARBUS", WWW.BARBUS.IT.
SE INTERESSATI A NOTIZIE O AIUTI PER APRIRNE UNO SCRIVETE.

CIAO

Che dire, se esiste a Verona l'idea funziona (fa anche rima). In attesa di un simile bus a Morsano...

Anonimo ha detto...

Il Friuli? Orgogliosi della propria lingua? Quando mai. Dove avete sentito genitori parlare in friulano ai propri figli? Quanti banbili a Morsano parlano in friulano.
L'orgoglio delle proprie radici, della propria lingua, non abita più qui.

tracat ha detto...

magari non si parlera' friulano pero' provate a dire che si tratta di un dialetto e vedrete che chiunque con orgoglio e puntiglio vi dira' "no! il friulano é una lingua!"

C'e' l'orgoglio anche tra chi non lo parla.

Anonimo ha detto...

cavolo, i friulani come i finlandesi! che trip!

Anonimo ha detto...

Daccordo, ma la cartellonistica bilingue mi fa proprio cagare.
Non capivo GONARS se non c'era sotto GONARS...

Anonimo ha detto...

tracat, che cavolo dici. Uno che ha orgoglio lo dimostra. Cosa vuol dire che è orgoglioso della propria lingua e poi non la parla. E come dire che è orgoglioso dei propri genitori e poi si vergogna di loro. L'orgoglio bisogna dimostrarlo con i fatti, il resto sono chiacchere.

Anonimo ha detto...

per entrambi la bevanda preferita inizia per "V"... vino in Friuli e Vodka in Finlandia

TB ha detto...

Ha ragione Dario Zampa: non vale a nulla la tutela linguistica, i convegni, le associazioni di tutela, i cartelloni....se poi la lingua non la parli in famiglia. Il cuore e l'amore per la lingua si dimostrano parlandola!

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune