lunedì 16 agosto 2010

Spritz Politics: Dei Finanziamenti regionali "Una Tantum" edizione 2010

Amanti della statistica come sono i morsanesi (d'altronde il morsanometro e' stato inventato qui), nei bar é subito scattato il dibattito su quanto pubblicato sul Messaggero Veneto del 14 agosto 2010 a pagina 7, nella sezione REGIONE, articolo intitolato "Comuni, richieste per 186 milioni Ma dalla Regione ne arrivano 9,5".

La tabella pubblicata dal giornale indica il nome del comune e la cifra. Inoltre, c'é un commento di un assessore regionale che dice che "le domande erano 272 per un totale di 186 milioni" ed invita i comuni "ad inviare domande solo per opere ritenute davvero strategiche".

I morsanesi, dicevamo, si sono subito scatenati in elaborazioni statistiche ed hanno prontamente aggiunto una colonna sulla tabella riportata dal Messaggero Veneto. Il tutto in una sola seduta al bar, scrivendo nel retro di un foglio per i punti della briscola (!). La colonna aggiunta é quella sul "colore" della giunta comunale dei comuni che hanno ricevuto il finanziamento "una tantum".

Qui il risultato (clicca per ingrandire):



















Si é potuto quindi evidenziare che:

- i comuni di centrodestra e centrosinistra sostanzialmente hanno ricevuto un finanziamento medio abbastanza simile (275.000 euro e 256.000 euro rispettivamente)

- i comuni retti da giunte di centrodestra hanno collettivamente ricevuto 5.2 milioni ovvero il 55% del totale)

- i comuni retti da giunte di centrosinistra hanno collettivamente ricevuto 1.5 milioni (il 16% del totale)

- i comuni retti da Liste Civiche che i morsanesi in bar non sono riusciti a classificare come "vicine al centrodestra" o come "vicine al centrosinistra" hanno collettivamente ricevuto 2.7 milioni di euro ovvero il 28 percento del finanziamento totale)

- i comuni retti da giunte di Liste Civiche "non schierabili" hanno ricevuto in media 195.000 euro, ovvero il 70 percento di quanto ricevuto in media dai comuni retti dal centrodestra ed il 76 percento di quanto ricevuto in media dai comuni retti dal centrosinistra.


Nota: La tabella non ha pretese di perfezione ma é un mero esercizio di curiositá. Alcuni errori nella classificazione dei comuni potrebbero essere accaduti pertanto ci si scusa se la lista e le attribuzioni politiche delle giunte non e' perfetta ma crediamo si avvicini abbastanza alla realta'.

14 commenti:

Scudo Spaziale Friulano ha detto...

Avete letto questo?

Anonimo ha detto...

cassonetti sporchi ed alberi caduti da raccogliere sono la nuova frontiera della polemica paesana. A quando un post sul tema? Noto che da mesi ormai evitate post che abbiano a che fare con la politica locale. Siete tiepidi con la giunta paurosa di tutto e pure con l'opposizione che si sente a singhiozzo. Non si muove niente e anche voi sembrate caduti nella letargia estiva. Ritirata strategica o connivenza colpevole?

Anonimo ha detto...

Un bel post, interessante. Non vedo il comune di Castions nella lista dei beneficiari ai finanziamenti. E' perche' e' una lista civica non schierata o perche' non ha presentato dei progetti validi?

Anonimo ha detto...

Si renderanno conto di andare a Trieste solo per una gita in giornata! Nie bèz!

Anonimo ha detto...

Scusate, ma quando penserà l'Amministrazione Comunale a far togliere tutta quella schifezza che è nel parco giochi di Morsano??? mi pare sia passato oramai un mesetto dalla tromba d'aria; aspettano bertolaso o aspettano che qualche cittadino dia fuoco di notte alle ramaglie??? è una vergogna ragazzi.... a ...scusate ma forse devono tornare tutti dalle ferie.- ancora una settimana quindi.....

Anonimo ha detto...

ovviamente il blogger non ha terminato il ragionamento che s'era fatto in bar! C'erano due schieramenti tra chi ritiene che le liste civiche sono condannate ad avere sempre meno soldi delle liste schierate per ovvie ragioni di partigianeria partitica e chi invece sosteneva che i progetti presentati non fossero all'altezza. Quindi o giunta incompetente o regione partigiana. Questo però non l'avete scritto. Come sempre.

Anonimo ha detto...

Il castello di Miramare vale una visita. Anche se si torna a casa a mani vuote, almeno si visita un bel posto.

Anonimo ha detto...

quello di Mirsamare era ironico (spero)

Curtis ca si tocjn ha detto...

o partigiana o meno... i soldi non sono arrivati. Tanto non arrivavano neppure alla giunta di prima. Ma i beni del comune perche' non li danno ai privati a patto che li restaurino? L'ex canonica che ci sta a fare se perennemente la regione non dara' mai soldi per rimetterla a posto ed il comune non sa cosa fare di se in merito?

Anonimo ha detto...

e se c'e' ostracismo?

Anonimo ha detto...

non credo, conviene a chiunque farsi vedere bello perche' abile a facilitare i fianziamenti da trieste anche se non si e' al governo locale. Si potrebbe dire "guarda che grazie alla mia influenza avete ottenuto i finanziamenti. Immaginatevi lettori, quanto si otterrebbe se fossi io in giunta!".

Anonimo ha detto...

Ma che progetti erano stati proposti da Castions? Potrebbe anche essere che non ci fossero progetti proposti. C'erano e cos'erano? Per quanti soldi? Qualcuno della maggioranza ci dira' cosa avevano chiesto? Qualcuno dell'opposizione commenta sulla mancata attribuzione dei fondi? Dovrebbe essere una vittoria per l'opposizione che la maggioranza abbia fallito nel riuscire ad assicurarsi i fondi.Perche' non ne parlano?

Anonimo ha detto...

la casa del ragionato a Palmanova e' stata ceduta dal comune a privati ed infatti e' stata rimessa posto (sebbene ci sia polemica per un balconcino mancante). Perche' non si fa la stessa cosa con la ex canonica? Potrebbe diventare un asilo nido gestito da privati. O appartamenti. Si criticava la passata giunta per non aver fatto nulla per la ex canonica ma mi pare che anche adesso le idee realizzabili e realistiche manchino.

Anonimo ha detto...

la casa del ragionato a Palmanova e' stata ceduta dal comune a privati ed infatti e' stata rimessa posto (sebbene ci sia polemica per un balconcino mancante). Perche' non si fa la stessa cosa con la ex canonica? Potrebbe diventare un asilo nido gestito da privati. O appartamenti. Si criticava la passata giunta per non aver fatto nulla per la ex canonica ma mi pare che anche adesso le idee realizzabili e realistiche manchino.

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune