giovedì 13 gennaio 2011

Idea Morsanica: La Mongolfiera vicino alle mura di Palmanova

Per chi vive nella nostra zona, Palmanova non rappresenta una novità di rilievo: vai, fai la coda al semaforo di una porta, entri, fai quello che devi fare ed esci (dopo altra coda al semaforo di una delle porte). Fanno un po' di più le frotte di visitatori in gita che, accattivati dalle foto aeree di Palmanova che ci sono sulle locandine turistiche, spendono un po' di tempo a visitare i due musei militari, il museo civico e a fare una passeggiata lungo le mura (a porta Cividale). Tutto così orizzontale e simile ad altre fortezze rinascimentali che se non ci dicessero che ha nove punte non ci crederebbe nessuno.

Ci vorrebbe una novità dirompente come ad esempio, la possibilità di osservare e fotografare Palmanova dall'alto.

Oggi, chi vola dall'aeroporto di Ronchi può ammirare Palmanova dall'alto ma le distanze sono troppo elevate e la cosa dura solo pochi istanti, oltretutto esposti dalla clemenza atmosferica.

La vera rivoluzione sta in una mongolfiera a bordo delle mura.

Le mongolfiere sono di moda, ne è un esempio quello che succede a Crans Montana, in Svizzera, dove si va in mongolfiera sopra il ghiaccio (Weekend 48 ore: Crans Montana). Interessante poi quello che fa una compagnia aerea, AirDolomiti, il cui magazine di bordo, trovato su un aereo che partiva da Ronchi, pubblicizza l'iniziativa "vola con noi nelle più belle piazze d'Italia". Si tratta di una mongolfiera sponsorizzata dalla compagnia aerea, fatta volare in alcune piazze del Bel Paese in occasione di particolari ricorrenze. Il volo permette ai passeggeri di vedere la propria città da 40 metri d'altezza (vedi: In Mongolfiera sulle Piazze d'Italia).

La cosa potrebbe essere uno stimolo per gli amministratori di Palmanova ad invitare Air Dolomiti a proporre questa esperienza anche li. Tuttavia, potrebbe essere anche d'interesse per chi volesse organizzare ascensioni con una mongolfiera a ridosso delle mura della Città Stellata come attività continua o a intervalli di tempo regolari. Potrebbe essere un servizio permanente oppure avvenire solo in occassione di feste o quando c'è maggiore turismo. Oltre al prezzo del biglietto, ci sarebbero i vari gadgets (es. foto fatte con fotocamera posizionata in alto nel cesto della mongolfiera).

Lo spazio c'è e poi basterebbe solo salire qualche decina di metri senza necessariamente fare un volo completo. Una semplice ascensione basterebbe ad attrarre noi abitanti della zona che dall'alto Palmanova non l'abbiamo mai vista. Inoltre, sarebbe a tutto vantaggio dei turisti che finalmente potrebbero verificare che le foto di una cittadella a nove punte non sono state artefatte con Photoshop ma sono vere!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

potrebbero fare un raduno di mongolfiere proprio a Palma

Petrusiam ha detto...

E' passato un' anno è la curiosità assale ...
Sarebbe interessante avere un resoconto, bilancio delle uscite in mongolfiera sulla città stellata. Dall' Idea Morsanica originale cogliamo il frutto ...
Saluti, Pietro.

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune