mercoledì 5 gennaio 2011

Morsano Invest: dove investire nel 2011?

Andamento storico del prezzo del petrolio
Una delle piu' influenti banche d'investimento al mondo, Goldman Sachs, nel maggio 2008, quando il petrolio era a 140$ a barile, predisse che entro fine anno sarebbe arrivato a 200$. Invece, caso volle che entro dicembre 2008 scese a 45$ a barile.  

Ci sarebbero dei commenti da fare sul fatto che questa banca e' il principale trader di buoni petroliferi e quindi se le canta e se le suona. Si potrebbe pure aggiungere che nessuno, fondamentalmente, regolamenta le banche piu' grandi perche' le piu' alte cariche governative americane provengono spesso da queste banche e spessissimo pure ci ritornano come dirigenti una volta finita l'esperienza politica. Anche nell'amministrazione Obama, di personaggi dell'andirivieni politico-bancario ce ne sono. E tutti tengono famiglia.

Lunga premessa per dire che qualsiasi sia la previsione di mercato, noi comuni mortali, siamo delle palline da flipper sbalottate un po' qui un po' lá con sempre il sospetto di non avere a disposizione tutte le informazioni che si devono sapere prima di investire.

Qualche volta pero' le previsioni c'azzeccano come quando nel 2009 si prevedeva la crescita esponenziale dell'oro (ora ai massimi storici) e nel gennaio 2010 delle materie prime.

Se a flipper si deve giocare, vediamo cosa ci viene suggerito "dal sistema" per gli investimenti nel 2011.

Crescite stimate per i guadagni delle Fortune 500 (le 500 aziende piú grandi al mondo):
  • Materie prime e materiali  +25%
  • Banche e finanza +15%
  • Energia +14%
  • Servizi Sanitari (Privati) +14%
  • IT +13%
  • Crescita media + 13%
  • Manifatture industriali +12%
  • Beni di consumo +11%
  • Telecomunicazioni +7%
  • Utilities (distribuzione di gas, elettricitá, acqua) +5%
A fine 2011 vedremo se c'hanno azzeccato. In bocca al lupo e buon investimento a tutti!

PS le fonti della lista rimarranno segrete, se ve le diciamo, poi dovremo farvi fuori.

1 commento:

Jaio Furlanâr ha detto...

C'é anche chi consiglia di fare il contrario di ció che tutti farebbero e comunque, qua non ci sono i beni immobiliari dei quali, si sa, in alcuni paesi come la Spagna, stanno ancora scendendo ed é già possibile trovare delle belle ville con 1000m2 per 200.000€ a due passi dal mare col sole garantito 325 giorni all'anno che in Italia nessuno si puó sognare:-)

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune