martedì 14 dicembre 2010

Parlamentari del Friuli VG: Fiis e Fiastris

Il cruccio del prosecchista e dello spritzettaro medio friulano é "chi ci rappresenta a Roma" o se vogliamo "chi é che beneficia dei voti che mettiamo nella scheda elettorale". Ebbene, abbiamo dimostrato giá in passato che pochissimi conoscono chi siano i parlamentari del collegio del Friuli (vedi: Ecco chi sono i parlamentari del Friuli VG) e scopriamo ora che il maggiore organo di stampa regionale, il Messagero Veneto, ci indica chi di fatto siano da considerarsi i "veri" parlamentari del collegio regionale.

Dobbiamo parlare di "veri" parlamentari per indicare quelli che il sentire comune indica come i rappresentanti del Friuli VG contro la lista piú ampia che inevitabilmente include funzionari di partito fatti eleggere nel collegio del Friuli VG per dinamiche appunto... di partito.

Detto questo, il Messaggero Veneto nell'articolo "Il voto dei deputati friulani: sei a cinque per la sfiducia" indica 17 parlamentari e la loro intenzione di voto per la fiducia al governo Berlusconi di oggi, 14 dicembre 2010:
  1. Sen. SARO Giuseppe, PdL: (favorevole)
  2. Sen. CAMBER Giulio, PdL: (favorevole)
  3. Sen. PITTONI Mario, LNP: (favorevole)
  4. On. ANTONIONE Roberto, PdL: (favorevole)
  5. On. GOTTARDO Isidoro, PdL: (favorevole)
  6. On. CONTENTO Manlio, PdL: (favorevole)
  7. On. FEDRIGA Massimiliano, LNP: (favorevole)
  8. On. FOLLEGOT Fulvio, LNP: (favorevole)
  9. On. MENIA Roberto, FLI: (contrario)
  10. Sen. PEGORER Carlo, PD: (contrario)
  11. Sen. BLAZINA Tamara, PD: (contrario)
  12. Sen. PERTOLDI Flavio, PD: (contrario)
  13. On. ROSATO Ettore, PD: (contrario)
  14. On. COMPAGNON Angelo, UDC: (contrario)
  15. On. MARAN Alessandro, PD: (contrario)
  16. On. MONAI Carlo, IdV: (contrario)
  17. On. STRIZZOLO Ivano, PD: (contrario)
Per questa menzione esplicita li definiamo per semplicitá i "veri" rappresentanti del Friuli VG.

Mancano alla conta del Messaggero Veneto:
  • On. FARINA COSCIONI Maria Antonietta, PD da Viterbo (contrario)
  • On. FRATTINI Franco, PdL da Roma (favorevole)
Fintanto che qualcuno non ci spiega perché il Messagero li abbia esclusi dalla conta dei "membri del parlamentino friulgiuliano", il popolo dell'osteria li considererá dei "rappresentanti aggregati".

...se me nono gaveva le rode saria un careto.


PS com'é che nella conta dei senatori il Messaggero s'é dimenticato del Sen.LENNA Vanni, PdL (favorevole)? Deve essersi trattato di una svista perché é un senatore che vive a Udine ed ha sostituito Collino in senato.

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Naturalmente molti partiti fanno le verginelle e condannano la legge "porcata" che non permette di mettere le preferenze sulla scheda elettorale ma poi nei fatti fa comodo avere il controllo a tavolino delle teste da piazzare. Fatto salvo che i candidati siano persone piú che degnissime, se dovessimo mettere le preferenze difficile che i friulgiuliani eleggerebbero una viterbese o un romano come loro rappresentanti. O no?

Anonimo ha detto...

Il Messaggero tende a sinistra di sti tempi percui enfatizza una sconfitta per il governo. Ad essere precisi, i voti sono 10 a favore e 10 contro. Al senato 4 a favore e 3 contro. Alla Camera 6 a favore e 7 contro.

Anonimo ha detto...

la Di centa é stata fatta eleggere in Veneto e Frattini qui perché comunque Frattini attira piú voti della Di Centa. Questi movimenti ci sono sempre stati: Andreotti si fece eleggere qui e anche i funzionari del PCI venivano collocati nei ruoli chiave quando la loro presenza doveva essere sicura a Roma. Nulla di nuovo anche con questa legge elettorale.

Anonimo ha detto...

Da poco é passato la'nniversario della morte dell'onorevole Loris Fortuna. Credo si posa dire che sia stato l'unico dei parlamentarei friulani di sempre ad aver avuto una caratura nazionale. La battaglia a favore del divorzio lo proiettó sulla scena nazionale e fu un leader di pensiero. Da allora solo figure di secondo livello (sul piano nazionale). Non fa meraviglia che i vostri lettori non sappiano elencare tutti i parlamentari eletti in questo collegio.

FT ha detto...

Fontatini fu l'unico friulano nella "Commissione parlamentare per le riforme costituzionali" del 1997 altrimenti nota come "Bicamerale D'Alema" o semplicemente "Bicamerale".

Pascal ha detto...

Vedo che avete una base di lettori molto radicalizzati: Dipietristi giustizialisti.....

De Michelis su Di Pietro ha detto...

Avete letto cosa dice De Michelis di Di Pietro? Dal Corriere: «Di Pietro era nelle mani di Violante, sin dall' inizio. Fu scelto lui proprio perché non era di sinistra. E perché era controllabile, per le note vicende della Mercedes e dei prestiti».

Anonimo ha detto...

Nel 97 Di Pietro fu eletto nel Mugello in Toscana zona rossissima. A molti la cosa é ancora indigesta: le indagini di mani pulite sfiorarono soltanto il PCI (Primo Greganti lo ricordate?l'uomo-simbolo dell'omertà comunista) e poi il magistrato di punta di Mani Pulite esce dalla magistratura e va a farsi eleggere in un collegio forte del PCI... ma per favore!!!

Zaaac ha detto...

Le lezioni del voto sulla sfiducia al governo di oggi (passato per 3 voti) sono:
- con 300.000 euro paghi il mutuo ad un deputato ma i soldi sono quelli personali di qualche esponente politico facoltoso o quelli del partito ottenuti con la legge voluta da Giovanardi per finanziare i rimborsi elettorali?
- se hai un'azienda in Italia sei vulnerabile al cospetto del potere politico e devi avere amici al potere per avere vantaggi o semplicemente per non avere ostacoli.

Se il parlamento rappresenta il paese incredibile pensare che siamo messi cosi male. Fa comunque onore a quelli che hanno votato (da una parte o dall'altra) sapendo di perdere vantaggi e prebende.

Catia Polidori ha detto...

chissa' se alla Cepu fanno anche ripetizioni di voto!

Anonimo ha detto...

la parita' di voto che c'e' stata nel "parlamentino" del Friuli s'e' rivista anche a livello nazionale. Siamo une "pizule patrie" dopotutto!

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune