mercoledì 16 febbraio 2011

Belle Notizie per Metterci di Buonumore


Ma porca vacca!
...tanto poi paga il popolo bue!
 Si discuteva in bar di quanto schifo faccia l’Italia e di come nessuno si salvi, soprattutto nell’ambito della politica, da dritta a manca. Quando qualcuno ha fatto notare che essere cosi’ negativi e sparare nel mucchio in maniera indiscriminata, generalistica e semplicistica sarebbe qualunquemente qualunquistico.

Cosi’ è interventuo un esperto latinista paesano che in quanto tale, è informato sulle questioni decise dall’SPQR. Ebbene, l’erudito ha concesso queste perle di buonumore che arrivano dal decretone milleproroghe:

- Le multe sulle quote latte sforate costeranno all’Italia (alle nostre tasche) ben 30 milioni di euro. Tra le 35.000 aziende che producono latte in Italia, una sparuta minoranza (circa 490 agricoltori) che ha sforato, semplicemente non vuole pagare le multe. A causa degli sforamenti fino ad ora lo Stato Italiano ha pagato 4 milardi di Euro per le multe (decurtati sistematicamente dai trasferimenti dell’UE verso l’Italia). Dopo 2 sanatorie (di Alemanno e di Zaia) adesso sono rimasti da pagare 30 milioni di multe... e anzichè farli pagare agli allevatori scorretti, sembrerebbe che il governo voglia pagare usando denari presi dal fondo per l’assistenza ai malati di cancro. Indovinello: a difesa della minuscola minoranza di allevatori splafonatori chi si schiera, spingendo affinchè le multe vengano pagate con fondi pubblici come nel regime sovietico? Va pensiero che paga pantalone.


Offerta immobiliare:
1 appartamento vista mare = 1 voto
 - Il governo ha appena fatto passare un provvedimento che blocca l’abbattimento delle case abusive in Campania. Ci dicono che la Campania ha edifici abusivi anche sui luoghi di interesse archeologico (e quindi danneggiano anche il turismo) che ora non saranno abbattuti. E questo nonostante ce ne siano ben 65.000 con sentenze passate in giudicato che ne stabilivano la demolizione coatta. Quindi quando la giustizia funziona ci pensa la politica a fare danni. La Campania ha circa il 20% di tutti gli abusi edilizi d’Italia. Sono anche tanti voti.

- Torna ad aumentare il numero di assessori nelle cittá con piu’ di un milione di abitanti: da 12 a 15. E su’ cadreghe (a Milano, Roma, Napoli e Torino).
Manifestare non è mai stato
così conveniente 

- Ci sará la sanatoria per le multe prese per aver affisso striscioni e manifesti politici abusivi. Basta pagare 1.000 euro e si chiudono i conti. Politica? Manifesti? Tra lupi non ci si mangia, si mangia e basta.

- I Sud Tirolesi, per bocca del presidente della provincia autonoma, dicono no alle celebrazioni dell’Unitá d’Italia. Se non fosse che ogni anno ricevono dall’Italia 2.000 euro a testa di piu’ di quanto paghino in tasse si potrebbe anche non mandarli a f... alzarego.




A carnevale ogni scherzo vale (soprattutto se lo pagano gli altri)


Nessun commento:

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune