martedì 26 aprile 2011

Il futuro presidente degli Stati Uniti in Friuli 60 anni fa

(AP Photo/Raoul Fornezza)
Ieri ricorreva l'anniversario della Fine della Seconda Guerra Mondiale. Cercando immagini dell'epoca, ci si è imbattuti in una foto del 26 Aprile 1951 (esattamente 60 anni fa) che coglie un attimo della visita del generale Dwight David "Ike" Eisenhower a Pordenone.

Eisenhower, già comandante delle operazioni Alleate in Europa durante il conflitto mondiale nonchè abile coordinatore dello sbarco in Normandia, all'epoca era  il primo comandante supremo della "N.A.T.O.", fresco di nomina avvenuta il 2 aprile precedente, venne ad ispezionare le truppe italiane. Così si ritrovò in una caserma di Bersaglieri nella nostra regione.

Il generale italiano che si vede sulla destra è l'allora capo di stato maggiore della difesa il generale Efisio Marras, mentre dietro al colonnello dei bersaglieri troneggia il busto di Lamarmora. Si può notare il "taglio inglese" delle nostre divise adottato nell'immediato dopoguerra.

Lasciata l'uniforme, Eisenhower diventerà Presidente degli Stati Uniti due anni dopo, nel 1953.

2 commenti:

The class the stars fell on ha detto...

La classe di Eisenhower a West Point, quella che si diplomò nel 1915, è conosciuta in Ameirca per essere "The class the stars fell on" ovvero, la classe su cui caddero le stelle. Questo ad indicare che "ben" il 39 percento dei cadetti divennero poi generali. In America una percentuale di sottotenenti di West Point così alto che raggiunga il grado di "generale" fa clamore e per questo ne è nato il nomignolo per la classe del 1915. La cosa fa specie se rapportata all'Italia dove generali diventano tutti...

Anonimo ha detto...

era il 36% non il 39%, comunque interessante e grazie per la segnalazione

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune