mercoledì 6 aprile 2011

Le sorti della presidenza delle Generali erano giá previste in osteria un anno fa

Un particolare del pavimento del bar di Morsano
Titola il Corriere della Sera di oggi "Scossone alle Generali, Geronzi lascia".

Ebbene, dopo pochi mesi di presidenza, Cesare Geronzi lascia la guida di Generali. Il nostro blog, nel post "Si rinnova il CDA di Generali. Morsano trattiene il fiato e discute", aveva riflettuto giá un anno fa su quanto si diceva in osteria con queste parole:

" ...il presidente di Mediobanca, Cesare Geronzi, si sta posizionando per diventare il prossimo chairman di Generali. Però Paolo, dopo aver ordinato un giro di spritz, ha urlato a tutti, che UniCredit non starà certo a guardare e probabilmente non gradirà una presidenza Geronzi.
Tino conferma e porta l'attenzione sugli investitori internazionali che memori delle passate avventure di Geronzi quand'era presidente della Banca di Roma (poi diventata Capitalia e quindi assorbita da UniCredit) potrebbero avere qualcosa da dire.

Erano commenti del 25 marzo 2010...

Alla fine i dubbi dell'inizio si sono incacreniti su fastidi nuovi e Geronzi lascia.

Qualcosa ci dice che questi dell'osteria sono un po' troppo profetici e sanno cose che i piú non sanno. Qui gatta ci cova...

1 commento:

Vitellozzo Silverdeschi Vantelli della Calastorta ha detto...

il peso del malcontento degli investitori internazionali s'é fatto sentire. Le pastette italiane all'estero piacciono poco, fatto sta che in borsa il titolo é subito SALITO quando s'e' saputo delle dimissioni di Geronzi. Come detto, chi investe soprattutto dall'estero, ha espresso la sua soddisfazione.

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune