lunedì 11 aprile 2011

Orpo, ce onor! El nestri blog citat su «La Patrie dal Friûl»

Se no a savesin scrivi par furlan fasaresin di sigur pi biele figure. Però ce vino di fai, sin cjastrons, o mior, a sin dai mus e a insegnanus l'è timp piardut parcè ca si inrabin come bestis.

Comunque l'è cun onor che fasin savè ai nestris letors che el mensil «La Patrie dal Friûl» nus a fate le gradide sorprese di une citazion sul gjornal dal mes di Marc 2011.

El gjornal si cjate in edicule e visto ca seis, podaresis ancje abonasi: INFO SU ABONAMENTS PAR «LA PATRIE DAL FRIÛL»

Par lei ce ca La Patrie a dit di noatris sclizait FURLANS, DIGJITAIT FURLAN - CABLÂT & CONTENT. Blogstars daspò dal boom

Grazie Patrie! (e visto che ta copertine l'è un Alpin, no continuin... "duri al pezzo ").

6 commenti:

Anonimo ha detto...

podevis meti un dit dai alpins par furlan

Vitellozzo Silverdeschi Vantelli della Calastorta ha detto...

Vin pensat però al samee di no ma non d'è tancj. Devant dal conean o si scjampe o si mur, o la o rompi, tire e tas, mai strac, dut un toc
... tant "duri al pezzo" si dis ancje cuant ca si tabae furlan.

Stefano ha detto...

complimenti!

Anonimo ha detto...

Mauro P.
Ben fat!

NN ha detto...

che colpaccio!!!

ILfurlanist ha detto...

Bè, no mi somee mâl ne il furlan dal post, ne chel dai comentadôrs. Se si vûl miorâ, 1) scrivi cence pore di fâ strambolots 2) magari lei la Patrie par viodi cemût coreziju ;-)
mandi!

Post più popolari di sempre

Post Più Popolari negli Ultimi 30 giorni

Post più popolari questa settimana

Seguici via email

Debito Pubblico

Spread BTP-BUND

Prezzo dell'Oro

Statistiche del Comune